circ. 259: sospensione attività didattica in presenza

Comunico che il Ministro della Salute, in considerazione del perdurare delle esigenze di tutela della salute pubblica, ha emanato in data 12 marzo u.s. un’Ordinanza con la quale si applicano anche alla Regione Puglia  le misure di cui al capo V del DPCM 2 marzo 2021, connotative delle cosiddette “zone rosse”.
Tanto premesso, da lunedì 15 marzo a martedì 30 marzo p.v., secondo quanto previsto nell’articolo 43 del DPCM 2 marzo 2021, le attività scolastiche e didattiche delle scuole di ogni ordine e grado si svolgeranno esclusivamente con modalità a distanza.

Ai sensi del citato art. 43, “resta salva la possibilità di svolgere attività in presenza qualora sia necessario l’uso dei laboratori o in ragione di mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali”. Il Collegio dei docenti, con la delibera n. 16 del 13/3/2021, ha proceduto a un’attenta valutazione dei singoli casi, individuando criteri e parametri per la selezione degli alunni ammessi alla frequenza, per contemperare le esigenze formative degli alunni, declinate nello specifico percorso didattico personalizzato, con le fondamentali misure di sicurezza richieste dal citato DPCM a tutela del diritto alla salute. In particolare, sarà consentita la didattica in presenza esclusivamente a quegli alunni che presentano bisogni formativi del tutto incompatibili con le forme di didattica digitale integrata adottate dall’istituzione scolastica.
I genitori degli alunni ammessi alla frequenza saranno immediatamente contattati dai docenti contitolari di classe, ai quali è peraltro delegata ogni opportuna interazione con i rappresentanti di classe e con tutti i genitori, attraverso incontri online che potranno essere autonomamente organizzati nelle classi virtuali GSuite, con la finalità di illustrare le ragioni sottese al nuovo provvedimento normativo e alla deliberazione dell’organo collegiale tecnico dell’istituzione scolastica.

Il Dirigente scolastico 

Dott. Maria Goduto 

si allega file

259 sospensione attivit_ didattica in presenza

Condividi sui Social